Fotografare le idee, analizzare le preferenze e le aspettative dei ragazzi sul proprio futuro professionale. Individuare la loro predisposizione per la moda, la meccanica, l’alimentare, il green, la finanza e il marketing. Cosa si aspettano dal mondo del lavoro? Quali sono per loro i settori più attrattivi? Questa è la “Mappa emozionale della felicità al lavoro”, l’indagine nazionale che Umana realizza nell’ambito di JOB&Orienta Digital Edition, rivolta agli studenti delle classi 4a e 5a delle scuole secondarie di secondo grado, partecipanti all’evento e afferenti a sei Reti scolastiche: TAM-Tessile, Abbigliamento, Moda, Innovazione, M2A, RENAIA-Rete Nazionale Istituti Alberghieri, ITEFM- Rete Nazionale Istituti Tecnici Economici e RENISA-Rete Nazionale Istituti Agrari.

Le risposte, inviate dagli studenti entro il 18 novembre, elaborate dall’Ufficio Studi e dall’Area Orientamento di Umana, costituiranno i temi di discussione dei tre webinar, in programma il 25, 26 e 27 novembre, a cui parteciperanno circa 600 studenti.

All’indagine è stato dato il nome evocativo di “Attitudini, per competere nel mondo del lavoro”, mettendo l’accento sull’importanza della ricerca della propria vocazione nella prospettiva professionale, associando però a questa l’altrettanto importante conoscenza dei contesti economici e produttivi in cui si cerca di approdare. Vocazione e concretezza dunque, insieme per costruire un futuro ricco di soddisfazioni.

Umana traccerà insieme ai ragazzi un quadro generale del target di riferimento emerso dall’analisi dei risultati dell’indagine, sviluppando un dialogo orientativo sulle skill necessarie per ognuno dei settori di riferimento, con particolari focus sulle competenze soft, oggi strumenti fondamentali per approcciare il mondo del lavoro.

Nei tre webinar gli studenti saranno suddivisi in base al loro percorso di studio:

mercoledì 25/11 ore 11.30-12.30
studenti afferenti a scuole delle Reti TAM e ITEFM

giovedì 26/11 ore 10.15-11.15
studenti afferenti a scuole delle Reti M2A e Innovazione

venerdì 27/11 ore 10.15-11.15
studenti afferenti a scuole della Reti RENISA e RENAIA

I ragazzi seguiranno gli eventi da remoto, in ottemperanza delle indicazioni sulla didattica a distanza.