Innovazione didattica, meccatronica, creatività, digitalizzazione e laboratorialità nella grande area MIUR

Innovazione didattica, meccatronica, creatività, digitalizzazione e laboratorialità nella grande area MIUR

Orientarsi significa non solo fare una scelta a beneficio del proprio percorso di crescita, ma anche a vantaggio della comunità, la quale ha bisogno che ogni cittadino abbia l’opportunità di acquisire le competenze necessarie per valorizzare le proprie attitudini e per inserirsi con soddisfazione nel mondo del lavoro per la crescita del paese.

Per il JOB&Orienta 2019 la grande area MIUR all’interno del Percorso Arancione si prepara ad accogliere gli studenti con nuove proposte e iniziative per indirizzarli sul sentiero corretto di orientamento sulla base delle loro attitudini e competenze.

Innovazione didattica, meccatronica, creatività, digitalizzazione e laboratorialità sono le tematiche principali dello spazio MIUR per questa edizione 2019!

La valorizzazione delle Eccellenze scolastiche con i Laboratori artistici, meccatronici e della didattica innovativa, il Parco dell’Orientamento, gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) con l’orientamento Post-Diploma, gli Istituti per l’Alta Formazione Musicale, Artisitica e Coreutica (AFAM), il servizio IoStudio – la Carta dello Studente, le attività e i concorsi per la Scuola del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, l’Aula Digitale presentata dal Piano Nazionale Scuola Digitale saranno i protagonisti dell’ampio spazio dedicato a questo viaggio alla scoperta delle tante opportunità riservate agli studenti e ai docenti.

I gruppi scolastici in visita avranno l’opportunità di conoscere le attività e le iniziative promosse da scuole provenienti da tutto il territorio nazionale, selezionate per l’eccellenza delle attività laboratoriali e per l’innovazione didattica perseguita. Le delegazioni espositrici presenteranno, progetti, materiale multimediale, prodotti, manufatti per valorizzare il proprio percorso formativo di eccellenza e saranno impegnate nello svolgimento pratico di attività laboratoriali dimostrative per testimoniare cosa significa intraprendere una corretta scelta orientativa e formativa.

Gli studenti che hanno ancora dei dubbi sulla scelta del proprio percorso post-diploma potranno scoprire le proposte formative e le opportunità di placement degli Istituti Tecnici Superiori, all’interno dell’area espositiva MIUR, infatti,  saranno presenti le migliori eccellenze nazionali per presentare la propria offerta didattica.

Gli studenti che desiderano approfondire la propria vocazione aritistico-musicale avranno l’opportunità di conoscere da vicino l’offerta formativa AFAM. L’Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica raggruppa tutte le istituzioni della formazione superiore italiana il cui scopo è la formazione nei settori dell’arte della musica, della danza e del teatro.

Per gli studenti non ancora orientati che vogliono conoscere i migliori percorsi disponibili sulla base delle proprie attitudini, potranno fare una passeggiata all’interno del “Parco dell’Orientamento“, realizzato nell’ambito del progetto AlmaOrièntati da parte del Consorzio interuniversitario AlmaLaurea, in collaborazione con il MIUR. Il percorso di orientamento presentato è frutto del lavoro accurato realizzato da un team di psicologi, sociologi, statistici e informatici, le cui informazioni fanno riferimento alle indagini AlmaLaurea sul Profilo e la Condizione occupazionale dei laureati e alle analisi condotte sulle banche-dati accreditate in Italia e in Europa (Ministero dell’Università e della Ricerca, Istat, Ocse, ecc.).

Nella zona dedicata a “IoStudio – la Carta dello Studente” saranno protagonisti i quiz sulle offerte e i servizi disponibili utilizzando la Carta IoStudio, i video, i social e tanti gadget per conoscere e approfondire le opportunità riservate con IoStudio per la “vita da studente”. Inoltre, i visitatori potranno rivolgere domande e richiedere assistenza sul mondo della Carta dello Studente per essere aggiornati sul corretto utilizzo e sulle novità del momento. Gli studenti avranno la possibilità di conoscere le nuove partnership e le nuove proposte ideate per facilitare il loro accesso al mondo della cultura, della mobilità e della tecnologia.

Inoltre, anche il Piano Nazionale Scuola Digitale sarà presente con uno spazio digitalizzato per svolgere specifici workshop e seminari destinati a far conoscere agli studenti e ai docenti le eccellenze nazionali e le possibilità formative ed esperienziali, grazie alla diffusione del digitale nella didattica.

Ad accompagnare le attività saranno presenti con i propri spazi espositivi anche il Senato della Repubblica e la Camera dei Deputati che incontreranno tutti gli studenti e i docenti visitatori, allo scopo di raccontare i progetti e i concorsi attivi per gli studenti e per le scuole, realizzati per costruire nuove opportunità di partecipazione e di sensibilizzare alla conoscenza della Carta costituzionale e dei principi fondanti che ispirano la reciproca convivenza all’interno della comunità.

Il Senato della Repubblica organizzerà per tutta la durata della manifestazione specifici incontri e attività didattiche e di formazione, destinate in primo luogo a studenti e insegnanti ma aperte anche alla partecipazione di tutti i visitatori. Distribuirà inoltre pubblicazioni e materiale informativo sul calendario annuale delle iniziative istituzionali realizzate per i cittadini, con materiale video e immagini delle attività.

La Camera dei Deputati incontrerà le scuole allestendo lo spazio riservato con un collegamento video nel quale scorreranno le immagini e i video delle passate edizioni dei Concorsi promossi. All’interno di tale spazio, oltre agli incontri con gli istituti scolastici, verrà distribuito del materiale didattico – informativo.

Infine, nell'”Arena eventi“, i visitatori potranno assistere a tanti eventi, presentazioni e performance per conoscere in presa diretta i progetti di eccellenza a livello nazionale per auto-orientarsi e scoprire nuovi sentieri.