Giorgio Sbrissa, presidente di EVTA-European Vocational Training Association

EVTA è l’Associazione Europea per la Formazione Professionale. È una delle più importanti a Bruxelles. Abbiamo oltre 25 anni di storia. EVTA con i propri associati è presente in 10 paesi europei e rappresenta più di 300 soggetti che fanno formazione, coinvolgendo oltre 750mila formatori.

EVTA ha idee molto semplici: noi riteniamo che la formazione professionale sia la competitività, un aiuto alla competitività per le imprese, per il territorio e per tutto il mondo economico che vi gira intorno, soprattutto in un quadro di inclusione sociale.

Il compito di EVTA è quello di portare avanti un’idea di buona formazione. Per questo, a livello europeo insieme ad altri, facciamo un’attività di lobby advocavy, portiamo avanti expertise e progetti che diano seguito a queste idee.

A JOB&Orienta saremo presenti con due eventi di livello internazionale: il primo riguarda le skills necessarie ai lavori del futuro all’interno di agenda 2030, il secondo si occupa delle azioni per le pari opportunità tra donne e uomini nello sviluppo economico.

È giunto il tempo, a livello europeo e italiano, in cui le ragazze e i ragazzi siano veramente parte attiva dello sviluppo sociale della nostra Europa.