A 30 anni dalla caduta del muro di Berlino, la Germania rafforza la propria presenza a JOB&Orienta con prestigiose presenze espositive e culturali. Sarà, infatti, possibile informarsi su importanti opportunità di formazione, studio della lingua tedesca e soggiorno all’estero.

In Europa 100 milioni di persone parlano il tedesco come madrelingua, moltissimi altri come seconda. In tutto il mondo 120 milioni parlano il tedesco. Oltre 20 milioni di persone intraprendono lo studio del tedesco. Il tedesco dà opportunità di maggiore mobilità sia nel viaggio di istruzione, nell’impegno culturale, nello studio e lavoro, permette di stabilire rapporti diretti con i partner di lingua tedesca e di acquisire maggiore consapevolezza della propria cittadinanza europea. I tedeschi sono, inoltre, i maggiori viaggiatori al mondo, l’impiego nell’industria turistica (alberghi, campeggi, ristoranti, compagnie aeree, aeroporti, ferrovie, autonoleggi) sarà facilitato per chi conosce questa la loro affascinante lingua. 

La Germania è la quarta economia mondiale, dalla forte tradizione di scambi commerciali con l’Italia, una nazione a forte impulso innovativo che sempre più investe su scambi culturali, scientifici, didattici con il nostro Paese, da sempre ritenuto interlocutore privilegiato. Questo stretto legame con l’Italia sarà protagonista del Grande Evento inaugurale, giovedì 28 novembre dalle ore 10.00 presso l’Auditorium Verdi, in cui si parlerà di come la caduta del Muro abbia segnato un cambiamento epocale anche per il nostro Paese. In questo autorevole contesto trovano spazio anche le storiche presenze espositive che presentano i propri percorsi per apprendere il tedesco o programmare un soggiorno di studio o di lavoro e che possono rappresentare un’importante occasione educativa e professionale.

Nel Percorso Verde, confermata la presenza del Goethe-Zentrum Verona in rappresentanza della rete di Goethe-Institute e Goethe-Zentren italiana che, oltre a promuovere manifestazioni culturali e iniziative in ambito metodologico didattico, organizzano corsi di lingua tedesca a tutti i livelli, individuali e collettivi. Anche l’UE University of Applied Sciences Europe, sarà presente nel Percorso Blu, a presentare i percorsi formativi per i futuri designers e managers nel settore dei media, della comunicazione, nel settore sportivo dei suoi 3 campus in Germania: Berlino, Amburgo e Iserlohn.