Cisl Veneto: attività allo stand per i giovani e un convegno sul tema delle competenze

Cisl Veneto: attività allo stand per i giovani e un convegno sul tema delle competenze

CISL Veneto ritorna a JOB&Orienta, confermando la propria scelta di attenzione ai giovani, ovvero a chi sarà il lavoratore di domani. E proprio per quelli che visiteranno lo stand (padiglione 7, Percorso Rosso) l’organizzazione sindacale offrirà informazioni per l’ingresso nel mondo del lavoro dipendente, privato e pubblico (contratti, diritti e previdenza) e di quello autonomo (apertura partita Iva).

Nei primi due giorni del salone gli studenti delle classi di cucina e grafica dello IAL di Cremona offriranno ai visitatori che partecipano alle attività allo stand una degustazione di prodotti alimentari preparati al momento (giovedì mattina) e spille stampate con grafiche personalizzate (venerdì mattina). Sempre allo stand, si potrà partecipare ad alcuni giochi a premio (con gadget in omaggio).

Sabato 30 novembre, alle ore 9.00, CISL Veneto ospiterà nel suo spazio espositivo il rapper Tommy Kuti, originario della Nigeria, che presenterà il suo libro, edito da Rizzoli, “Ci rido su. Crescere con la pelle nera nell’Italia di Salvini” e, alle ore 12.00, i ragazzi di “Food4me“, prima cooperativa di riders, nata di recente a Verona. Sempre sabato, alle 10.00, in sala Puccini, il convegno “La caccia alle competenze: dall’emergenza alla programmazione. Mobilitiamoci contro la recessione demografica“. Dopo la presentazione degli esiti di una ricerca svolta a JOB proprio lo scorso anno, si confronteranno in una tavola rotonda l’assessore regionale al Lavoro Elena Donazzan, la segretaria generale nazionale di CISL Scuola Maddalena Gissi, il segretario generale di CISL Veneto Gianfranco Refosco, il direttore generale di ENAIP Veneto e presidente di EVTA Giorgio Sbrissa e il presidente di UCID Vicenza Riccardo Brunelli.