Cisl Veneto: seminari per giovani e docenti, un convegno e un “videobox” per interviste ai ragazzi

Cisl Veneto: seminari per giovani e docenti, un convegno e un “videobox” per interviste ai ragazzi

Incontrare Cisl Veneto a JOB&Orienta rappresenta per i giovani l’occasione per riflettere sul valore del lavoro, conoscerne le opportunità come le difficoltà di ingresso, approfondire le tutele e i servizi di supporto e accompagnamento offerti dal sindacato per il loro futuro lavorativo.

Allo stand (all’interno del Percorso Rosso nel padiglione 7), gli operatori di Cisl presenteranno agli studenti in visita con la propria classe e ai giovani interessati, le modalità e le opportunità migliori per l’ingresso nel mondo del lavoro, i diritti e i doveri dei giovani lavoratori e il tipo di supporto che il sindacato può fornire per affrontare le difficoltà che si possono incontrare nel percorso lavorativo. Gli incontri con gli studenti avverranno ogni ora a partire dalle 10.00 e dureranno 15 minuti.

Si potranno incontrare gli operatori dei servizi di accompagnamento al lavoro, degli uffici vertenze, di Ial/Anapia per scoprire le opportunità di formazione continua, del progetto “Partita Viva”, sportello di supporto per chi si accinge alla libera professione, e del Fondo pensione Solidarietà Veneto, per informarsi su previdenza e pensione.
E per ascoltare i giovani e conoscere i loro pensieri e le loro aspettative riguardo al lavoro, sempre al proprio stand, Cisl allestirà un’area “videobox” e proporrà un questionario: le interviste e le storie raccolte saranno punto di partenza importante di una ricerca, condotta in collaborazione con Fondazione Corazzin, che avrà l’obiettivo di rilanciare un dibattito pubblico sul rapporto tra giovani e lavoro.

Nei tre giorni, numerosi gli appuntamenti promossi da Cisl Veneto: nella “saletta TopJOB” (pad. 7), rivolti ai giovani in cerca di lavoro, i workshop “Da miraggio a realtà. La previdenza integrativa per costruirsi il futuro” (giovedì 30 novembre, ore 14), “Personal branding. Come promuovere la propria immagine lavorativa” (venerdì 1° dicembre, ore 10); dedicato invece agli insegnanti, in Saletta Docenti (pad. 6) il seminario “Alternanza scuola-lavoro. Ruolo e valore del tutor docente” (sabato 2 dicembre, ore 10.30), in collaborazione con Cisl Scuola.

Infine, il convegno “Questioni di matching. Proposte per far incontrare chi offre e chi cerca lavoro”, in calendario sabato 2 dicembre alle ore 11.30 presso la sala Puccini per condividere proposte mirate a delineare un mercato del lavoro più efficace e un sistema economico con le competenze giuste… al posto giusto.